BREAKING NEWS Scuole di Specializzazione 2015

0
205
Nella seduta odierna del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU), massimo organo di rappresentanza ministeriale di tutti gli studenti universitari compresi gli iscritti alle scuole di specializzazione ed ai dottorati di ricerca, anche grazie al contributo del Rappresentante degli Specializzandi, G. Cerullo, del SIGM, è stata approvata all’unanimità una mozione che chiede al MIUR:

  • di effettuare una corretta programmazione del fabbisogno di medici, mettendo in atto un piano di rientro pluriennale che assorba il gap attuale e garantisca a regime un equilibrio tra il numero di laureati e contratti di formazione;
  • di favorire l’adesione opzionale prevista dal riordino delle scuole di specializzazione al fine di raggiugere, congiuntamente ad un reperimento di ulteriori risorse per il capitolo di spesa relativo ai contratti di formazione specialistica, una dotazione minima di 7.000 contratti per l’anno 2014/2015 e per gli a.a. successivi

SCARICA MOZIONE

Tale iniziativa dimostra la costante e decisa azione del SIGM a favore di una corretta programmazione della formazione dei giovani medici, in particolare per i prossimi aspiranti specializzandi che dovranno affrontare il prossimo concorso di accesso alle scuole di specializzazione.
Il Dipartimento Specializzandi
Associazione Italiana Giovani Medici (SIGM)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here