Inquadramento Previdenziale del Medico in formazione specifica di medicina generale

0
397

L’ENPAM ha apportato una modifica all’art. 3, comma 2, del proprio regolamento, tale da introdurre un inquadramento previdenziale unico dei medici iscritti al corso specifico di medicina generale nella Quota B del Fondo Generale ENPAM, col vantaggio di versarli nella stessa cassa insieme agli altri contributi versati in qualità di iscritti agli Ordini professionali. Nel particolare, i medici in formazione specifica di medicina generale versano i contributi pensionistici direttamente (ed esclusivamente) nella Quota B del Fondo Generale ENPAM, con una quota ridotta del 2% (oppure con una quota intera del 12,5%, a discrezione quindi del singolo contribuente) della somma eccedente il reddito cui fa riferimento la quota A (ad esempio i 5160€ circa per medici al di sotto dei 35 anni).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here