Al via le “site visit” delle scuole di specializzazione di area sanitaria

0
230

Le site visit avranno un coordinatore/responsabile individuato in uno dei componenti dell’ONFMS stesso, mentre la restante parte dei componenti delle commissioni che le eseguiranno verrà definita entro la prossima riunione dell’Osservatorio Nazionale; è previsto che all’interno di ciascuna commissione ci sia sempre uno specializzando, scelto tra quelli indicati come disponibili/idonei dalle associazioni di categoria. Le site visit avranno come obiettivi fondamentali: la valutazione degli standard delle strutture della Scuola inserite nella rete formativa, la valutazione dei requisiti specifici richiesti dalla specialità, la valutazione del profilo organizzativo ai fini della formazione. Saranno strutturate in tre momenti fondamentali: una fase preparatoria di tipo fondamentalmente documentale “pre-visit” (in cui saranno raccolte informazioni sulla Scuola), la visita “on-site” vera e propria, una fase successiva “post-visit”. Nella fase “on-site” è previsto: un incontro con il Direttore/Coordinatore; un incontro con lo Staff amministrativo; un incontro  con gli specializzandi; una visita guidata delle strutture; la valutazione dei programma formativi (attività degli ultimi anni e attività professionalizzanti obbligatorie eseguite dagli specializzandi). Nella fase “post-visit” sarà preparato un Report con riferimento ai risultati della visita,  le raccomandazioni al Direttore, i suggerimenti di possibili azioni correttive. Saranno quindi monitorati gli interventi attivati. Solo in un secondo tempo, si considereranno eventuali sanzioni da applicare, laddove l’organizzazione della Scuola non avesse provveduto ad apportare i cambiamenti suggeriti.

Per concludere sollecitiamo chi volesse indicare dei malfunzionamenti o denunciare concrete anomalie nel funzionamento delle Scuole di Specializzazione, al fine di  richiedere l’intervento ispettivo dell’Osservatorio Nazionale, di segnalare il tutto al nostro Segretariato all’indirizzo email dedicato:

segnalazioni@giovanemedico.it.

Saranno prese in considerazione esclusivamente le segnalazioni formulate per iscritto, i cui segnalanti  si rendano chiaramente riconoscibili e forniscano documentazione di eventuali disservizi.
Sarà nostra premura garantire l’anonimato dei richiedenti.

Antonio Carnì
Rappresentante degli Specializzandi presso l’ONFMS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here