SIGM Catania elegge rappresentante all’ERSU e si conferma I forza tra gli specializzandi

0
192

L’indiscussa vittoria del Segretariato Italiano Giovani Medici (SIGM) al Consiglio d’Amministrazione ERSU secondo livello di Catania con Oriana Amata, mette in evidenza ancora una volta il buon lavoro svolto in tutti questi anni a favore degli specializzandi e dei dottorandi di ricerca e conferma il SIGM prima forza a Medicina di rappresentanza dei Giovani Medici Catanesi.

Lavoro svolto sempre con professionalità e con senso del dovere, che ha portato spesso questo Segretariato ad essere critico o a render merito del lavoro svolto dagli amministratori dell’Università, della Regione e dai vari Ministeri, ponendosi sempre in una posizione propositiva e costruttiva a tutela della categoria.

Questo risultato elettorale è frutto di un voto libero e non condizionato espresso con coscienza, che premia l’impegno sul servizio di informazione, formazione e ricerca scientifica, e non per ultimo di rappresentanza svolto ad ogni livello su tutto il territorio Nazionale.

Ringraziamo tutti gli elettori per l’enorme sostegno che ha portato ancora una volta il SIGM in tutti gli organi di governo dell’università, sicuri di non deluderli nel mettere sempre in evidenza il ruolo di centralità che gli specializzandi ed i dottorandi hanno all’interno delle Università, per continuare il proprio impegno al fine di risolvere le problematiche dei Giovani Medici e dottorandi e vigilare affinché le aspettative socio-professionali non vengano sopraffatte da logiche diverse dalla meritocrazia ed all’efficienza.

Grazie di CUORE!

La sede locale SIGM di Catania

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here