Il CdA dell’Università di Palermo accoglie le richieste del SIGM: approvato lo blocco temporaneo degli stipendi specializzandi regionali ed anticipazione copertura mensilità aprile-settembre 2013

0
221

Cari Colleghi,

vi informiamo che il Consiglio di Amministrazione (CdA) dell’Università degli Studi di Palermo nel corso della seduta fiume odierna, in risposta alle richieste dell’Assemblea degli specializzandi regionali e della Sede SIGM di Palermo e all’interrogazione presentata dal Consigliere Marco Sucameli, ha approvato su proposta del Rettore una delibera che interviene a sbloccare, seppur temporaneamente, la corresponsione degli stipendi ai medici specializzandi titolari di contratto aggiuntivo regionale regionali, facendo ricorso ad un’anticipazione delle somme necessarie a garantire la copertura delle mensilità da aprile a settembre 2013. In attesa di conoscere i tempi della effettiva ripresa dell’erogazione degli stipendi (è stato chiesto al Rettore di verificare se vi siano i presupposti per attivare una procedura straordinaria), teniamo ad informare tutti i colleghi che abbiamo appreso della dichiarazione di futura INDISPONIBILITÀ da parte dell’Università di Palermo a garantire il flusso stipendiale su proprie economie dopo il mese di settembre 2013. Pertanto, in assenza della mobilizzazione da parte della Regione delle somme stanziate in sede di Finanziaria e Bilancio Regionale per il capitolo della formazione medica specialistica entro i tre mesi successivi verranno a riproporsi i disservizi nella corresponsione degli stipendi, registratisi negli ultimi mesi.

Ringraziamo il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Palermo per aver mantenuto l’impegno assunto nel corso dell’Assemblea del 10 giugno 2013 e ringraziamo i colleghi Dario Altieri, rappresentante degli specializzandi/dottorandi in Senato Accademico, Claudio Costantino, rappresentante degli specializzandi nell’Osservatorio Regionale della Formazione Medica Specialistica, nonché i rappresentanti degli studenti nel CdA, Marco Sucameli e Sara Pizzillo, ed in Senato Accademico, Alessandra Cianciolo.

Ciò nonostante, in ragione dei fatti prima richiamati, al fine di valutare e decidere quali iniziative intraprendere per sensibilizzare la Regione a garantire i diritti stipendiali dei titolari di contratto aggiuntivo regionale, in ossequio a quanto stabilito nel corso dell’Assemblea del 10 giugno 2013 con la presente si convoca l’Assemblea degli specializzandi regionali dell’Università di Palermo per il giorno 20 giugno 2013 in ora e luogo che comunicheremo a breve.

La Sede SIGM di Palermo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here